Tutto quello che (ancora) non sai sul compro oro e Rolex

0
57

Se vorresti rivolgerti a un compro oro e compro Rolex a Roma, ma non sai bene nel dettaglio come funziona. Continua a leggere questa breve guida per saperne di più.

Gli oggetti da vendere

In un centro che opera nell’attività di compravendita di preziosi, puoi portare diversi oggetti per ottenere un guadagno extra. Sono sempre ben accetti i gioielli preziosi, cioè realizzati in metallo pregiato come oro, argento, platino e simili. Fai però attenzione che si tratti di pezzi interamente in metallo prezioso e non solo rivestiti all’esterno. Se hai un bell’orologio usato, potresti ricavarci un bel guadagno grazie alla opportunità imperdibili offerte da questi centri specializzati. Sono sempre ben accette anche pietre preziose.

I fattori per la valutazione

La valutazione serve per assegnare il giusto valore ai pezzi che hai portato. I gioielli verranno pesati perché il metallo prezioso si paga a peso. Per quanto riguarda gli orologi, un compro Rolex a Roma invece ci si basa su altri fattori. Per iniziare, si verifica chi ah prodotto il pezzo; ci sono brand pagati meglio di altri come Rolex, Omega, Longines, etc. Si verificano anche l’anno di produzione, i materiali utilizzati, il tipo di movimento, le condizioni generali e anche la collezione di cui fa parte. Quando si passa alla valutazione delle pietre si esamina: il tipo di pietra, la grandezza, il taglio, la purezza.

I documenti da portare

Quando ti rivolgi a un compro Rolex a Roma, è bene sapere che ci sono delle regole particolari antiriciclaggio. Per questo motivo, sarebbe opportuno presentare anche dei documenti che possano attestare la proprietà degli oggetti che proti, ove possibile. In ogni caso, ti verrà sempre chiesto di esibire dei documenti di riconoscimento.

Come avviene il pagamento

In un compro oro e compro Rolex a Roma, il pagamento è immediato, senza alcuna attesa. Non appena si assegna il valore e tu accetti, si passa al pagamento, anche in pratici contanti. La somma che ricevi come corrispettivo è esente dalle tasse e da ogni altra restrizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here