Tutte pazze per l’olio cosmetico: come si usa e che benefici ha

0
40

Gli oli cosmetici migliori sono quelli estratti a freddo. Quello estratto a freddo è il più puro che c’è e il migliore da usare per scopi cosmetici perché conserva intatte le sue benefiche proprietà. Ricci di acidi grassi, gli oli sono in grado di idratare la pelle meglio di una normale crema per il viso.  Un trattamento che ti consigliamo di fare almeno una volta in settimana per infondere preziosi nutrienti alla pelle del viso che recupera così il suo stato migliore. L’intensa azione idratante dell’olio cosmetico è dovuta anche alla presenza di molte vitamine e fenoli. Dopo aver applicato l’olio sul viso, la pelle risulta subito più idratata e bella anche al tatto. È sempre meglio preferire gli oli cosmetici realizzati con ingredienti biologici e senza alcun prodotto artificiali e chimico come i parabeni e i siliconi che ostruiscono i pori del viso.

Quali usare

Ci sono moltissimi oli preziosi che possono esser utilizzati per la bellezza della pelle del viso e non solo. Si possono usare oli di un solo ingrediente: olio di cocco, di argani, di mandorle dolci, di sesamo, etc. oppure in commercio puoi trovare delle preparazioni apposite per la pelle del viso. I prodotti migliori per la tua bellezza li trovi solo su www.fanatica.it

Come usarli

Ci sono diversi modi per usare un olio cosmetico per il viso. Si può usare proprio come una crema idratante da mettere sul viso e lasciar assorbire per idratare il derma. Si consiglia di mettere l’olio cosmetico sul viso alla sera invece che al mattino perché spesso necessita di un po’ di tempo in più per assorbirsi e non ti puoi può truccare subito dopo. In alternativa, per un’idratazione più profonda, l’olio cosmetico può esser utilizzato in combinazione con altri prodotti come la maschera in tessuto. Si aponica l’olio e poi si mette la maschera in tessuto, magari riciclandone una vecchia invece di buttarla via dopo l’uso singolo. La maschera consente un maggiore assorbimento dei preziosi nutrienti contenuti nell’olio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here