S.O.S. consumi alti della caldaia: che cosa fare

0
250

È sempre molto difficile fare attenzione al consumo di acqua calda perché non ci rendiamo conto della quantità che utilizziamo ogni volta che abbiamo rubinetto. È però imperativo per risparmiare sui consumi di case e diventare sempre più consapevoli ed evitare inutili sprechi.

Ogni volta che aprite il rubinetto dell’acqua calda per lavare i piatti, lavarsi oppure prendere l’acqua per pulire i pavimenti, state utilizzando grandissima quantità di gas combustibile senza nemmeno accorgermene.

Leggete subito la guida che segue per trovare alcuni utili spunti per iniziare a ridurre i consumi e risparmiare davvero.

Regolare la temperatura dell’acqua

In pochi sanno che la caldaia permette di scegliere quale sia la temperatura ideale dell’acqua. Potete abbassare i consumi durante la stagione più bella riducendo la temperatura impostata sulla caldaia la temperatura dell’acqua dovrebbe passare da 60°C a un massimo di 40°C.

Se vi rivolgete all’assistenza e assistenza caldaie Savio a Roma fareste meglio a sostituire la vecchia caldaia con una di ultima generazione che regola in modo automatico il livello di temperatura in base a quanto fa freddo fuori.

Altri consigli utili

Ci sono poi tantissimi altri consigli utili che potete mettere subito in atto per ridurre i consumi alti nella vostra caldaia. Per iniziare, ricordati di chiamare con regolarità la manutenzione e assistenza caldaie Savio a Roma perché la revisione regolare garantisce un apparecchio più efficiente.

Altra cosa che potete fare per evitare consumi troppo alti, è chiudere il rubinetto dell’acqua calda quando non serve. Per esempio, quando vi insaponate le mani oppure i capelli, chiedete il rubinetto evitando di sprecare metri cubi d’acqua calda prodotta dalla vostra caldaia usando il costoso gas combustibile.

Infine, ricordate che ci sono dei piccoli trucchi da mettere in atto tutti i giorni, come preferire una doccia al posto del bagno caldo poiché utilizza minori metri cubi d’acqua calda. Per riempire una vasca, lasciate acceso per molto tempo il rubinetto dell’acqua calda, cosa che non succede quando fate una doccia che è più veloce e più sostenibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here