Regolare revisione annuale: le operazioni svolte

0
146

Per avere i migliori benefici nel tempo è necessario far intervenire con regolarità un bravo tecnico autorizzato a mettere le mani sulle caldaie. Ecco quali sono le operazioni che vengono svolte durante i regolari controlli.

Pulire. Il tecnico della caldaia deve anzitutto pulire l’apparecchio. Con il passare del tempo, sulle parti interne si deposita uno strato di sporco composto da polvere, fuliggine e altri residui. Lo sporco deve esser rimosso prima che si incrosti e comprometta il corretto funzionamento della caldaia. Il tecnico utilizza una piccola aspirapolvere, degli stracci bagnati o anche uno spray ad aria compressa per pulire tutte le parti alla perfezione.

Certificare. È fondamentale che il tendino della caldaia la certifichi anche. Il caldaista esegue alcune valutazioni per verificare che certi parametri rientrino nei limiti stabili con legge. Deve verificare: la quantità di gas utilizzato, la quantità di calore prodotto, i fumi generati e la loro temperatura. Se tutto è rientra nei paramenti, allora il tecnico rilascia le famose certificazioni che attestano il corretto funzionamento dell’apparecchio in uso. Senza queste certificazioni in regola, si rischia di ricevere una salata multa da 500 fino a 3000 euro in caso di controlli.

Controllare. Un controllo che va sempre fatto è quello della pressione. La caldaia deve avere una pressione compresa tra uno e due bar. Ci sono alcune operazioni da fare se il valore è sballato come sfiatare i termosifoni, aggiungere acqua nel circuito aprendo l’apposito rubinetto oppure sostituire le guarnizioni che si sono spostate. La pressione eccessiva può avere fatto spostare delle guarnizioni e ora la caldaia perde facendo abbassare la pressione sotto i normali livelli.

Sostituire. Eventuali parti tropo usurate si sostituiscono subito senza attendere che si rompano del tutto. Questo particolare intervento aiuta a ridurre i guasti e le rotture che richiederebbero ulteriori interventi da parte del tecnico. Le sostituzioni sono fatte con soli pezzi originali cioè della stessa marca rispetto alla caldaia per poter garantire la piena compatibilità.

Per prendere subito un appuntamento: www.mieletermoimpianti.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here