Quali sono gli interventi di medicina estetica più richiesti?

0
27

Gli interventi di medicina estetica Milano che oggi risultano essere tra i più richiesti in assoluto sono quelli per ridurre il grasso corporeo, rimodellare il naso e aumentare il seno.

La liposuzione per ridurre il grasso

Il primo intervento che entra nella lista dei più richiesti al chirurgo plastico è la liposuzione. Letteralmente, significa aspirazione del grasso. Per procedere. Il chirurgo esegue una piccolissima incisione, spesso in un punto dove la pelle si piega naturalmente, e inserisce una sottile cannula aspirante. Il grasso in eccesso presente nella zona –  qualsiasi parte del corpo – viene disgregato e portato via. Il grasso deve essere localizzato e il paziente aver già seguito un processo di dieta ed esercizio fisico. Si operano in questo modo il viso, il collo, le braccia, l’addome, la schiena, i glutei, le cosce, le ginocchia e anche le caviglie.

La rinoplastica per modificare il naso

La tecnica di medicina estetica Milano per modificare la forma del naso si chiama rinoplastica. È uno degli interventi più richiesti in assoluto perché chi ha un naso con difetti estetici spesso ha poca fiducia in sé stesso e se la vive male. Lo scopo della procedura è quello di dare una forma più armoniosa e proporzionata al naso. Per farlo il chirurgo può operare dall’esterno, tagliando la pelle ed esponendo la parte da operare oppure dall’interno. Negli ultimi tempi questa seconda tecnica è preferita poiché si pera da dentro le narici senza creare cicatrici esterne.

La mastoplastica per aumentare il seno

Un’altra frequente richiesta che lo specialista in medicina estetica Milano riceve è di aumentare il volume del seno. Questo risultato si ottiene con la mastoplastica additiva che può esser eseguita in diversi modi. Ci sono da scegliere le protesi – a goccia o rotonde – e anche come introdurle – da sotto il seno, dall’areola oppure dal cavo ascellare. Inoltre, un’ulteriore scelta riguarda dove posizionare la protesi: sopra o sotto il muscolo gran pettorale. Nel primo caso il risultato è più naturale ma si possono intravedere i bordi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here