Come traslocare e non spendere troppo: i consigli da seguire subito

0
120

Per mantenere basso il costo di un trasloco ci sono diverse soluzioni che possono esser valutate. Se anche voi avete a disposizione solo un piccolo budget da dedicare a queste operazioni, allora eccovi pronti 3 consigli per spendere il meno possibile a portare a termine i traslochi economici Roma

Richiedere un servizio parziale

Molti non sanno che le ditte che si occupano di traslochi economici Roma sono disponibili a fornire un servizio parziale invece che tutto incluso. È infatti sufficiente che vi rivolgiate alla migliore ditta del posto per chiedere il loro aiuto solo ed esclusivamente per le operazioni più impegnative del vostro trascolo. Di solito, tutti chiedono aiuto per al fase del trasporto vero e proprio perché solo i mezzi con la massima capienza sono la soluzione per trasportare ogni cosa che deve esser portata in casa nuova, commesso quello più ingombrante. È impossibile trasportare la rete del letto, il materasso, il divano, l’armadio 4 stagioni etc. senza un furgone professionale per i traslochi. Siete voi a decidere quale sia il grado di coinvolgimento dell’azienda in modo da tener il costo più basso possibile. Un trasloco low cost è sempre possibile grazie a tariffe economiche che vengono proposte dai migliori del settore per avere un servizio soddisfacente e una fattura economica.

Procuravi il materiale per l’imballaggio

Un siete per tenere basso il costo del vostro trasloco è quello di procuravi in modo creativo tutto il materiale per l’imballaggio. I traslochi economici Roma si organizzano recuperando ogni scatola e scatole che c’è in giro. Basta andare al supermercato o da un commerciante qualsiasi e chiedere se hanno degli scatoloni extra, cosa certa perché tutta la merce vien portata in scatole che sono riutilizzabili per il trasloco. Usate anche buste di carta e borsoni per al spesa con i manici rinforzati per portare via tutte le vostre cose dalla casa che dovete lasciare. Ci sono altri contenitori che potete sfruttare come le cassettine per il trasporto di frutta e verdura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here