Che cosa fare quando il coniuge ha un’amante?

0
161

Quando si scopre che il coniuge ha una relazione extra coniugale, è sempre un momento difficile da affrontare. Ci sono tante piccole cose e sagnali che possono indicare la presenza di un’amante e questo distrugge, la maggior parte delle volte, un matrimonio. Ecco alcuni consigli utili sul da farsi quando si vien a conoscenza di una relazione clandestina del partner.

Far finta di niente: evitare l’interrogatorio

Purtroppo. il primo consiglio degli esperti è difficile da seguire poiché prevede di non fare nulla. Quando si scopre una relazione extraconiugale è meglio evitare qualsiasi tipo di faccia a faccia o interrogatorio. Mettere il partner alle strette e ricoprirlo con milioni di domande, non è la mossa giusta.

Quello che gli esperti consigliano è far finta di nulla e continuare come di normale. La cosa migliore da fare è mettersi in contatto con gli esperti di investigazioni private e anche avvocati divorzisti per poter iniziare il processo di raccolta delle prove di infedeltà.

Mantenere il segreto con amici e famigliari

Una delle prime reazioni più comprensibili e frequenti nel momento in cui si scopre l’infedeltà coniugale, è dirlo subito a qualcuno. La maggior parte delle persone che si trovano in questa delicata situazione tende a partner con l’amica o anche con i famigliari più stretti. È però controproducente per diverse ragioni. Un pettegolezzo del genere, anche se confessato a una persona fidata, ci mette un attimo a propagarsi. È meglio che la comunità non sappia nulla e l’unico modo per farlo è tenersi per sé questo problema.

Non pedinare e seguire

Moltissime persone dopo aver il sospetto che ila partner abbia una relazione, mettono in atto die pedinanti maldestri che vengono sempre scoperti. Non solo il coniuge, ma anche eventuali parenti e amici a conscenda della relazione extraconiugale, si mettono a seguire per capire chi sia l’amante. Non conoscendo i metodi per pedinare e avendo anche una faccia conosciuta al sospetto fedifrago, si viene sempre ma proprio sempre scoperti.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.investigatore-privatomilano.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here