Alcune caratteristiche del contoclick

0
26

Contoclick è un conto corrente che era possibile aprire attraverso le poste italiane. Esiste ancora anche se non è più attivabile. Infatti solamente coloro che hanno aperto il conto prima del 1 gennaio sono ancora in possesso di contoclick.

Poste Italiane è colei che ha realizzato conto click. Con questo servizio si evita di perdere tempo. Basta stare in fila per ore, tutto si svolge online. Quindi rapido, pratico e sopratutto comodo. Al momento dell’apertura del conto la persona ottiene un username, un generatore di codici e una password. Tutto questo per utilizzare il proprio conto in totale sicurezza.

Vantaggi contoclick

Sebbene non sia possibile che una persona oggi richieda la registrazione a contoclick, ricordiamo quali sono i vantaggi riscontrati in tale servizio. Ecco cosa c’è da sapere:

  • Sottoscrizione gratuita. Un procedimento che avviene per conto della carta di debito Postamat.
  • Gestione online. In quanto servizio online non c’è bisogno di fare la fila allo sportello. Serve solo una connessione internet e un dispositivo come un computer o tablet per esempio.
  • Situazione sottocontrollo. Controllando in ogni momento è possibile avere il quadro generico della situazione sempre a portata di click. Quindi saldo, lista movimenti etc.
  • Bonifico SEPA e altri servizi. Fino a 15.000€ è possibile effettuare un bonifico. Ma non è tutto, anche ricariche per abbonamenti, internet, pagamento utenze di casa o ufficio, versamento delle tasse etc.
  • Prelievi gratuiti. Effettuare procedure come prelevare denaro dagli sportelli Postmat non ha costi. Così come dagli uffici postali, dunque un grande vantaggio.

C’è altro da aggiungere, per esempio il tasso è agevolato per tutti i clienti di contoclick. Una funzione ottima che garantisce massima sicurezza è il servzio allerta, ovvero SMS gratuiti ceh informano il cliente sui prelievi del denaro. La posta concede anche buoni postali.

Ricordiamo che i bolli annuali non sono presenti. Lo stesso vale per i canoni mensili. Anche la tassazione sugli interessi maturati è esente. Ricordiamo che se sul conto rimangono in giacenza oltre 5 mila euro e per più di 3 mesi allora è previsto un costo annuale ridotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here